Dopo la coppa del mondo in Lettonia siamo rimasti ancora 5 giorni in Lettonia a fare un campo d’allenamento, per prepararci ai campionati del mondo del 2018.

Dopo 4 gare in 3 giorni (coppa del mondo, vedi articolo precedente) sia le gambe che la testa erano molto stanche… e così non è sempre stato facile trovare l’energia e la concentrazione per tutti gli allenamenti. I primi due giorni ho fatto dei buoni allenamenti in boschi interessanti e variati. Allenamenti in boschi piatti e puliti, e altri tra valli e colline verdi. Mercoledì mattina alle ripetute di CO proprio non ne potevo più, nè in testa nè nelle gambe. Ero così stanca che alla partenza sono partita 180gradi nella direzione sbagliata…

 Oops

Oops

Ma non ero l’unica a fare cavolate, e così l’allenamento del mercoledì pomeriggio è stato annullato per TUTTI! Penso non sia mai successo prima… 😉

Giovedì e venerdì, ricaricati dal pomeriggio di riposo, abbiamo ancora fatto dei bei allenamenti nei boschi delle Euromeeting di l’anno scorso, una staffetta sprint nei parchi di Segulda (con un sorteggio di squadra molto interessante… à là Francois! vedi foto) e un ultimo allenamento “on the beach” vicino a Riga.

 metodo di selezione squadra!

metodo di selezione squadra!

 io che do il cambio ai miei uomini!

io che do il cambio ai miei uomini!

Ora ho avuto una settimanella per riprendermi dalle gare e dal campo, e al contempo per prepararmi già di nuovo per le prossime gare.

Infatti questo weekend ci sono in programma due gare importanti. Sabato i campionati svizzeri sulla media distanza (MOM) alla Schwägalp, che oltre ad essere un campionato svizzero è l’ultima gara dell’ Swiss Orienteering Grand Slam (dove devo ancora assicurarmi un posto nelle prime 6 per poter partecipare alla finale), e anche gara di selezione per la finale di coppa del mondo a Grindelwald a fine mese. Domenica ci sarà la nazionale sulla lunga distanza alla Säntisalp, che invece sarà “solo” una gara di selezione.
Sono motivata a correre queste due gare, sia perché voglio a tutti i costi partecipare alla finale di coppa del mondo in Svizzera, sia perché sono la miglior preparazione proprio per questo tipo di terreno alpino!

Comment